“Il lavoro per gli artigiani c’è, ma nessuno lo vuole più fare”