Lo sfogo degli Alpini di Pavignano "sfrattati": "Non tutto ciò che è legalmente corretto è moralmente giusto"