Ai domiciliari, scoperto con la droga in casa: il complice nascosto sotto il letto