Il G20 sia l’occasione per l’Italia di non essere più Cenerentola dell’educazione finanziaria